HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Prezzi in volata

Sale anche febbraio il nic, l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività, che ha registrato un aumento dello 0,4% rispetto a gennaio, e del 3,3% rispetto a febbraio dello scorso anno, confermando quindi  la stima diffusa nei giorni scorsi dall'Istat.

L'inflazione acquisita è salita all'1,9%, mentre quella al netto delle spese è scesa al 2,2%, rispetto al 2,3% dello scorso gennaio; l'inflazione è salita principalmente a causa dell'incremento dei prezzi per il carrello della spesa +4,5%, l'aumento dei prezzi della benzina +18,6%, del gasolio +25,5% e dei prodotti alimentari +8,6% per colpa delle due settimane di freddo che hanno colpito l'Italia lo scorso mese.

Altri aumenti importanti sui prezzi si sono registrati sul, pesce fresco di mare +5,7%, pesce fresco d'allevamento +8,9%, carne bovina +2,7%, pasta +2,3% e caffè +14,7% , mentre diminuiscono del 2,4% i prezzi sulla frutta; questi aumenti dei prezzi hanno provocato una diminuzione nei consumi di alcuni prodotti alimentari come, carne bovina -0,1%, carne di suino e salumi -0,8%, prodotti ortofrutticoli -1%, pasta -0,2% e latte fresco -2,2%.

Questa notizia è stata letta 1139 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561