HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Federconsumatori vs Tar: l'Antitrust deve essere più attento

L'associazione Federconsumatori  si è gettata contro la sentenza con cui TAR “ha cassato le multe comminate dall’Antitrust al circuito bancario proponente le carte di credito, accusato di fare cartello e quindi di non permettere una seria concorrenza nel settore, portando grave nocumento ai cittadini consumatori”.

L’associazione a difesa dei consumatori ha fatto emergere due problematiche. Da una parte il TAR “dovrebbe maggiormente deliberare sul merito della questione e non su argomentazioni squisitamente tecniche e tecnicistiche su problemi che interessano il mercato e su gli interventi che l’Autorità fa a difesa della chiarezza, della trasparenza e della competitività dello stesso”.

Dall'altra, l’Antitrust “deve essere dotata di maggiori risorse per permettere, con l’ausilio di professionalità e competenze amministrativiste elevate, di mettere al riparo le proprie sentenze e le relative sanzioni comminate a difesa dei cittadini”.
Il presidente di Federconsumatori Rosario Trefiletti ha infatti dichiarato: 
“È con queste motivazioni  che continueranno la loro battaglia contro i potentati bancari e finanziari e a supporto di interventi che possano delimitarne i poteri”.
Questa notizia è stata letta 2832 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561