HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Pensioni, quasi 31milioni di euro erogati nel 2005

Sono 30.894 i milioni di euro erogati nel 2005 nel nostro Paese in seguito ad eventi dannosi o malattie che hanno causato infermità fisiche e/o mentali. Il dato equivale al 2,17% del prodotto interno lordo.

A rivelarlo è l’Istat con la pubblicazione del rapporto di disabilità: le prestazioni arrivano a 6,1 milioni, mentre l’importo medio annuo è di 5.032 euro.  Il 44,8% dell’importo totale, corrispondente alla quota maggiore, è stata corrisposta tramite pensioni d’inabilità e assegni d’invalidità.

Ma non è tutto. A queste si aggiungono le pensioni d’indennità civile e le indennità di accompagnamento, che, sempre nel 2005, hanno rappresentato il 37,4 % del totale. A seguire anche le rendite causate da infortunio sul lavoro che raggiunge quota 3.136 milioni di euro di spesa complessiva.

Sul territorio nazionale le pensioni d’invalidità si distribuiscono con una maggiore percentuale al sud dove raggiungono il 42,6%. Il restante 36,1%, invece, nelle regioni settentrionali e il restante 23,1% in quelle centrali.

Questa notizia è stata letta 1217 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561