HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  
Mutuari fortunati

Stipulare un mutuo sta diventando sempre più difficile.

Mentre i nuovi mutuari fanno sempre più fatica ad ottenere un prestito in Italia, al contrario coloro che hanno stipulato un mutuo a tasso variabile prima del Settembre 2011 si possono  considerare una generazione di “mutuari fortunati” poiché hanno contribuito ad innalzare i rendimenti dei titoli di Stato e gli spread sui mutui.
Sono oltre due milioni di mutuari che hanno beneficiato della caduta degli indici Euribor  e si tengono stretti uno spread non superiore del 1,5%, nettamente inferiore a al 3,5% che viene richiesto oggi a coloro che si presentano allo sportello.
Questa notizia è stata letta 1296 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561