HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Aumento delle richieste di mutuo grazie ai tassi bassi

La diminuzione dello spread e dei tassi di interesse ha fatto registrare un incremento delle richieste di mutuo per l’acquisto di immobili. Infatti secondo i dati del bollettino.

La Bussola Mutui, stilati da CRIF e MutuiSupermarket.it. Tale incremento è sicuramente un segnale positivo per l’economia, che dopo 5 trimestri in cui la domanda di mutui era in continua discesa, vede un’inversione di tendenza, che porta a sviluppare uno scenario positivo anche le prospettive reddituali delle famiglie.

I fattori che anno contribuito a far lievitare la domanda per finanziamenti per la casa sono da ricercare nelle offerte con condizioni vantaggiose proposte dalle banche e nella diminuzione dei prezzi degli immobili.

Per quanto riguarda gli istituti di credito, hanno abbassato i tassi di interessi, grazie alle migliori performance dello spread che li ha fatti passare da 1,7% a 1,3%, per quanto riguarda i tassi variabili e da 1,6% a 1,1% per quelli fissi.
Questa notizia è stata letta 852 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561