HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Aumenta la richiesta dei mutui surrogati

Dopo diversi anni in cui la situazione era pressoché disastrosa per gli enti bancari, finalmente il servizio dei mutui pare sia tornato alla ribalta: sono infatti aumentate, rispetto gli anni passati, le richieste dei mutui, ma solo di quelli surrogati, ovvero quella tipologia che permette agli utenti di poter spostare il prestito da un ente bancario all'altro, permettendo loro di poter avere un tasso d'interesse, che grava sullo stesso mutuo, basso rispetto quello proposto dall'ente dove lo si è richiesto il finanziamento.

La risposta a tale comportamento è molto semplice: è infatti chiaro che le persone vogliono trovare un ente che non richieda loro una restituzione degli interessi troppo elevata, e dunque i mutui con surroga permettono ai clienti bancari di poter effettuare tali spostamenti.

Sono invece costanti le erogazioni che gli enti concedono ai loro clienti: questo perché non si trova una sorta d'accordo tra le due figure, dato che le persone vorrebbero un mutuo con tasso fisso, mentre gli enti ne propongono uno con tasso variabile, opzione spesso scartata dagli stessi clienti.
Questa notizia è stata letta 1151 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561