HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Nuove paure per la Zona Euro

Vengono a galla nuovi dubbi e timori sulla situazione economica dell'Eurozona, in particolare vengono messe nel mirino Spagna e Grecia, che con la loro situazione complicata stanno spaventando gli investitori europei e stanno influenzando la maggior parte delle Piazze borsistiche del globo.

Tuttti questi rinnovati timori sulla questione economica europea, hanno provocato anche l'innalzamento degli spread nei confronti del Bund tedesco, infatti ora il divario tra BTp e Bund è tornato intorno ai 330 punti base, mentre quello tra Bonos spagnoli e Bund è risalito a quota 350 punti base, torna sopra i 100 punti base anche lo spread tra Titoli francesi e tedeschi.

Le Borse stanno risentendo in particolar modo delle nuove ombre che aleggiano su Eurolandia, infatti Milano sta perdendo l'1,63%, Francoforte l'1,1%, Londra lo 0,72% e Parigi lo 0,91%, male anche le Borse giapponesi e americane, con gli indici nipponici Nikkei e Topix che hanno chiuso entrambi in negativo, rispettivamente, a -0,67% e -0,77%, situazione analoga per gli indici statunitensi Nasdaq e Dow Jones, che al momento si trovano sotto dello 0,40% e dello 0,54%; a Piazza Affari tra le più negative si annoverano, Premafin -12,38%, Banca Monte dei Paschi di Siena -8,25% e Impregilo -0,26%.

 

Questa notizia è stata letta 1076 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561