HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Classifica rating a confronto secondo le varie agenzie

Ecco la speciale classifica che mette a confronto i debiti sovrani dei principali Paesi europei, più gli Stati Uniti, visti dalle tre principali agenzie di rating, Moody's, Standard&Poor's e Fitch.

In questa speciale top-ten troviamo all'ultimo posto la Grecia, valutata Ca da Moody's, SD da Standard&Poor's e C da Fitch, quindi per tutte e tre le agenzie è molto probabile un default entro breve termine per la Grecia; al penultimo posto troviamo il Portogallo, che viene giudicata con un Ba3 da Moody's, con un BB da Standard&Poor's e con un BB+ da Fitch, anche qui la valutazione delle tre agenzie è molto uniforme, in quanto c'è un rischio sostanziale di default per il Portogallo; all'ottavo posto troviamo l'Irlanda che riceve un voto pari a Ba1 da Moody's e di BBB+ sia da parte  di Standard&Poor's che di Fitch, anche in questo caso le valutazioni delle tre agenzie di rating evidenziano un rischio reale di default per l'Irlanda; al settimo posto troviamo il nostro amato Paese, che può vantare una A3 da parte di Moody's e una A+ di Fitch mentre Standard&Poor's ci archivia con un severo BBB+, queste valutazioni esprimono il rischio relativamente basso di un default per l'Italia; al sesto posto troviamo la Spagna valutata con A3 da Moody's, A da S&P e AA- da Fitch, per le agenzie di rating quindi il rischio di default spagnolo è basso; in quinta posizione troviamo il Belgio che colleziona una Aa3 con Moody's, una AA con S&P ed una AA+ con Fitch, secondo le tre agenzie quindi il rischio di default del Belgio è veramente molto basso.

Per il quarto posto e le prime due posizioni del podio troviamo ben tre Stati a contenderseli con tre valutazioni identiche secondo le tre agenzie di rating, e sono Francia, Stati Uniti e Austria, che secondo Moody's e Fitch sono meritevoli della tripla A, mentre secondo S&P meritano soltanto una AA+; al primo posto indiscusso troviamo la Germania, con i Titolo di Stato più sicuri secondo le agenzie di rating, infatti tutte e tre valutano la Germania con la prestigiosa tripla A.

Questa notizia è stata letta 1797 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561