HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Tasse sugli immobili: aumenti spaventosi

Gli uffici della CGIA rende noto che il prelievo fiscale eseguito dal governo nel 2013, quest’anno potrebbe subire un ulteriore incremento.

I capannoni industriali potrebbero dover corrispondere circa 400 euro in più mentre i negozi ben 140 euro oltre a quelli che già pagano.

I valori riferiti dalla CIGA sono stimate e sono stati calcolati dall’istituto in base alle rendite catastali rese note dalle agenzie territoriali.

Per l’anno in corso i comuni probabilmente applicheranno la stessa identica aliquota dell’Imu ma aumenteranno in maniera esponenziale la quota della Tasi.
Questa notizia è stata letta 1155 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561