HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Aumentano ancora le tasse

L'unico dato che non diminuisce con la crisi, ma al contrario aumenta, è quello delle tasse, da aprile infatti, le tariffe di luce e gas, aumenteranno rispettivamente del 5,8% e dell'1,8%, con un impatto medio di 25 euro sulle tasche delle famiglie italiane, la decisione è stata presa dall'autorità per l'Energia Elettrica e il Gas.
Dal mese successivo, cioè maggio, la tariffa per l'energia elettrica subirà un ulteriore rincaro del 4%, per un totale del 10,3%, questo ulteriore aumento, servirebbe, a detta dell'Autorità per l'Energia Elettrica e Gas, a favorire l'implementazione e lo sviluppo dell'energie pulite e rinnovabili.
Da maggio quindi arriverà una nuova stangata per le famiglie italiane, che tra gli aumenti delle tariffe di luce e gas, saranno costretti  a pagare in media 50 euro in più all'anno, che sommati agli aumenti dei generi alimentari e della benzina complicano ancora di più la situazione economica delle famiglie italiane.
Questa notizia è stata letta 1191 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561