HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Sardegna, prestiti previdenziali entro il 2015

Entro la fine del 2015, la Regione Sardegna avrà a disposizione un fondo speciale da devolvere a favore dei "prestiti previdenziali". Questa tipologia di prestito permetterà a tutti coloro che sono rimasti disoccupati a un passo dalla pensione (da pochi mesi a due anni) di saldare i propri conti con l'Inps. I contributi rimanenti. infatti, sanno versati dalla Sfirs (finanziaria regionale) e in tal modo, i lavoratori potranno concludere serenamente la propria carriera previdenziale.

L'iniziativa è stata presa con l'intento di venire in aiuto delle fasce più anziane della popolazione, per le quali non sempre è facile il reinserimento nel mondo del lavoro.

Per i prestiti previdenziali, la Regione Sardegna ha previsto un fondo iniziale di 7,5 milioni di euro che, se fosse necessario, potrà essere esteso fino a 14 milioni.

Il prestito riguarda tutti quei lavoratori con più di 60 anni di età ai quali mancano fino a 24 mesi per il raggiungimento della pensione.

Le agevolazioni, tuttavia, non finiscono qui: oltre al fondo, è previsto un assegno mensile che sarà devoluto al richiedente in attesa dell’erogazione della pensione.
Questa notizia è stata letta 1019 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561