HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Mba: aumentano le richiesta di mutuo negli USA

La Mba ( Mortgage Bankers Association)  ha pubblicato un'importante notizia sul piano economico del Paese all'interno del suo report settimanale : la richiesta di mutuo da parte dei consumatori statunitensi è aumentata del 5,3% rispetto alla settimana terminata il 15 Aprile.

Un  risultato importante per gli Usa, tant'è vero che il Market Composity Index ovvero l'indice che misura il volume delle richieste di mutui negli Stati Uniti, è aumentato di oltre 5 punti percentuali questa settimana; il Refinance Index invece è aumentato del 2,7% mentre il Purchase Index (degestionalizzato) è crecsiuto di 10 punti percentuali (quello invece non degestionalizzato è cresciuto del 10,9% rispetto alla scorsa settimana).

Il vice presidente della Research and Economics of Mba, Michael Fratantoni, spiega che l'improvviso e vertiginoso aumento delle richieste dei mutui è dovuto sopratutto alla crescita improvvisa dei mutui governativi: in America i mutuari sono incentivati a richiedere un mutuo precedentemente dall'aumento dei premi assicurativi conferiti dalla Federal Housing Amministration.
In questo momento, il tasso di interesse medio per i mutui triennali è diminuito del 4,83% rispetto 4,98% della scorsa settimana.
Questa notizia è stata letta 1362 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561