HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Credito al consumo in calo

Continua la discesa inarrestabile del credito al consumo per le famiglie italiane, che per il quinto anno consecutivo vede ancora di più ridurre i propri orizzonti.

I prestiti finalizzati all'acquisto di un bene nei primi sette mesi del 2013 sono calati del 6,2% a 27,6 miliardi di euro, meglio comunque del calo del 12% dello scorso anno.

Secondo i dati Assofin invece la cessione del quinto come tipologia di finanziamento ritrova la verve perduta e torna a crescere a vista d'occhio, trovando il proprio punto di forza nei pensionati.

Questa notizia è stata letta 1126 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561