HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Ikea si sposta in Italia

Un processo inverso rispetto a quello che siamo abituati a vedere di solito, infatti il colosso svedese degli arredamenti casa e ufficio Ikea, ha in previsione di spostare alcuni poli di produzione dall'Asia all'Italia, l'Italia infatti è il terzo Paese per numero di vendite per Ikea a livello mondiale, arrivando dietro soltanto a Cina e Polonia.

Secondo il ceo Italia Lars Petersson, l'Italia può rimpiazzare i produttori asiatici grazie a un maggiore qualità della mano d'opera e un minor costo dei lavori di produzione.

L'Italia per Ikea è una vera e propria miniera d'oro, infatti l'8% dell'intero fatturato del colosso svedese dipende dalle vendite in Italia, e il 20% delle cucine vendute da Ikea in tutto il mondo sono prodotte in Italia, in particolare nel nord est Italia, poichè nel solo nord est italiano Ikea si approvvigiona di più che in nazioni come Germania o Svezia.
Questa notizia è stata letta 1254 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561