HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Campanello d'allarme per la disoccupazione in Italia

Cresce l'emergenza occupazione in Italia, e le fascie più colpite risultano essere quelle dei giovani dai 15 ai 24 anni, e le giovani del sud, infatti un giovane su tre tra i 15 ed i 24 anni è disoccupato, mentre quattro ragazze su dieci al sud sono disoccupate.

Secondo i dati Istat per i giovani compresi tra i 15 ed i 24 anni, il tasso di disoccupazione nello scorso novembre è salito a quota 30,1%, mentre per le ragazze del sud nel terzo trimestre del 2011 si è toccato addirittura quota 39%.

In generale è stato un novembre nero per tutti in termini di disoccupazione, poichè 2 milioni di persone nello stesso mese di novembre sono rimaste a casa, facendo salire il tasso di disoccupazione all'8,6%, che è il livello massimo da maggio 2010.

Questa notizia è stata letta 863 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561