HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Brutte notizie per il Lingotto

Non si ferma l'azione demolitrice dell'agenzia di rating statunitense Standard&Poor's, che sembra non fermarsi davanti a niente e nessuno, infatti ora nel suo mirino è entrato il gruppo torinese automobilistico Fiat.

Standard&Poor's ha infatti emanato un credit watch negatvo verso il Lingotto, ossia l'agenzia di rating sta praticamente minacciando di retrocedere il rating della società torinese ferma attualmente ad un rating pari a BB.

Le conseguenze non si sono fatte attendere a Piazza Affari, infatti subito dopo la messa sotto osservazione da parte di Standard&Poor's, il gruppo torinese ha subito una svendita generale, segnando un calo pari al 3,22%.
Questa notizia è stata letta 1221 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561