HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  

Allarme Fmi

L'Fmi attraverso le parole di Olivier Blanchard, direttore del dipartimento delle ricerche e consigliere del Fondo monetario internazionale, esterna le proprie preoccupazioni riguardo la situazione dell'Eurozona e della crescita economicha globale.

Secondo l'Fmi bisogna salvaguardare la posizione di Italia e Spagna con ogni mezzo a disposizione, come lo scudo antispread e gli interventi diretti dell'Esm e dell'Efsf, poichè la caduta finanziaria di uno dei due Paesi Ue avrebbe ripercussioni devastanti sul sistema economico globale.

Ritoccate al ribasso le stime per la crescita dell'economia globale, +3,5% nel 2012 contro il 3,6% di aprile, e +3,9% per il 2013 contro il +4,1% di aprile, stesso discorso per le stime sull'Eurozona, +0,7% nel 2013 contro lo 0,9% iniziale, mentre rimane invariata quella per il 2012 -0,3%.

Questa notizia è stata letta 1225 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561