HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  
Unipol annuncia il bilancio 2010
Il consiglio di amministrazione Unipol ha approvato il bilancio civilistico, il bilancio consolidato e quello di sostenibilità relativo all'esercizio del 2010 che torna in attivo con 71 milioni di euro.

In particolare, nel settore danni c'è stato un calo dello 0,4% rispetto al 2009 per un valore complessivo di 4,243 milioni di euro. Il risultato affermato solo nel quarto trimestre 2010 ammonta a 26 milioni di euro mentre invece il risultato di pertinenza del Gruppo corrisponde a 32 milioni milioni di euro.

Nonostante ciò, l'amministratore delegato Carlo Cimbri si ritiene soddisfatto del lavoro svolto poichè in Italia ci siamo trovati e ci troviamo ancora adesso in una situazione di forte tensione finanziaria, anche se per l'amministratore, Unipol è riuscita a cambiare rotta migliorando considerevolmente il risultato finale della gestione industriale.
Per questo, Cimbri dichiara che il punto di forza dell'azienda è proprio il mantenimento della situazione patrimoniale, nonchè della redditività, che restano i requisiti necessari per rafforzare i trend in corso, garantendo una crescita sostenibile nel tempo.
Questa notizia è stata letta 1363 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561