HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  
Generali: chiuso primo semestre 2011
Il gruppo assicurativo Generali ha chiuso il primo semestre del 2011 con un utile netto di 806 milioni di euro, in calo rispetto agli 873 milioni realizzati nella prima metà del 2010.

Come si legge chiaramente dal comunicato, sul risultato finale del primo semestre hanno gravato soprattutto svalutazioni per 283 milioni di euro, relative ai titoli di stato greci e alla partecipazione detenuta in Telco. Il dato infatti è stato superiore alle attese degli analisti, che stimavano un utile netto di 793 milioni di euro. Al contrario invece, il risultato operativo è aumentato del 12,7% e ha superato i 2,4 miliardi di euro. I premi lordi complessivi sono scesi del 6%, passando da 38,13 miliardi a 35,85 miliardi di euro. La flessione più marcata è stata registrata nel ramo vita (-9,5%).

Al 30 giugno 2011 il patrimonio netto della compagnia ammontava a 17,23 miliardi di euro, in leggero calo rispetto ai 17,49 miliardi di inizio anno. Il margine di solvibilità, che indica la solidità patrimoniale delle compagnie assicurative, si è attestato al 134%, in miglioramento di due punti percentuali rispetto ai livelli di inizio anno. Si dimostra molto soddisfatto dei risultati ottenuti Giovanni Perissinotto, presidente della compagnia assicurativa, che ha commentato le analisi con le seguenti parole: “Generali si conferma un gruppo solido e capace di realizzare performance industriali in crescita anche in momenti di forti tensioni e volatilità nei mercati.”
Questa notizia è stata letta 1410 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561