HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  
Axa in calo l'utile 2010
Una tra le più prestigiose compagnie assicurative europee, la Axa, ha terminato il 2010 con un utile netto  in flessione del 24% rispetto all'anno passato.
Questo calo si presuppone sia dovuto agli oneri riservati alla cessione di una parte della divisione britannica ed in particolare all'affermazione della Resolution Ltd legata alla Axa grazie ad un operazione avvenuta lo scorso Giugno con la cifra complessiva pari a 3,3 miliardi di euro.

Tuttavia, l'utile netto del 2010  è corrispondente alla cifra di 2,75 miliardi ed i risultati presentano oneri per 1,64 miliardi ottenuti lo scorso anno.

Il responsabile della Axa, Jean Lauren Granier,  sembra però essere molto soddisfatto del lavoro che conduce la compagnia in Italia e ripone molte speranze in questo paese senza dubbio redditizio ed in "via di ripresa".
Questa notizia è stata letta 1504 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561