HOME  
   NEWS  
   QUOTAZIONI  
Assicurazioni. Scarsa copertura tra le Pmi
Assicurazioni? Poche precauzioni tra le Pmi. Secondo un’indagine - “La domanda di assicurazione delle piccole e medie imprese in Italia” - condotta da ANIA (Associazione Fra Le Imprese Assicuratrici), infatti, “le piccole e medie imprese italiane non coprono tutti i rischi cui sono esposte”. A prendere la parola in materia è Antonio Coviello, docente di marketing assicurativo nella Seconda università di Napoli: “L'indagine ha confermato che la propensione ad assicurarsi contro il rischio incendio cresce con la dimensione delle imprese: la percentuale non assicurata tra le aziende con meno di 15 addetti supera il 20%”.

Lo studio è stato realizzato su un campione di 2.295 imprese, il 98.5% delle quali private, localizzate nel 59% dei casi al Nord, nel 19% al Centro e nel 22% al Sud e isole.  Nel totale è risultato che una gran parte delle piccole imprese ha un’assicurazione per circa tre rischi, mentre solamente il 14% contro più di cinque rischi.

Ma non è tutto. Come ha precisato Coviello, alla prevenzione corrisponde precauzione: “in particolare, le imprese che sottoscrivono polizze assicurative adottano anche maggiori precauzioni per prevenire l’insorgere dei rischi e per affrontarne le conseguenze”.
Questa notizia è stata letta 1497 volte
Bookmark and Share
Finanziamenti on line non è collegato ad alcuna finanziaria sul sito ed non eroga finanziamenti o servizi simili. Il sito offre un semplice servizio gratuito di consultazione
 Informativa sulla privacy - cookiee-media snc p.iva 01883190561